Il club delle Leggère centra il primo traguardo: nato per gioco, dona tremila euro in beneficenza


GROSSETO – Il neonato club delle leggère, attraverso una capillare campagna di tesseramento, ha raccolto a Grosseto quasi tremila euro, denaro che nei giorni scorsi è stato devoluto all’associazione onlus Ammec, l’associazione malattie metaboliche congenite. Il gruppo, nato da un’iniziativa di Riccardo Giusti “Sirpe”, conta venti soci fondatori e oltre cento aderenti.

Clicca qui per andare alla pagina internet